Sedimenti

Noi viviamo su uno strato di terra molto sottile che sembra quasi galleggiare sul magma. Tutta la nostra esistenza così fragile e insicura sembra riflettere questa situazione originaria.
Ho voluto fotografare queste formazioni naturali da cui fuorisce dall’interno della terra materia magmatica che all’aperto assume forme diverse quasi a voler ripercorrere un cammino interiore che da un indistinguibile caos lentamente prende poi una sua identita’ e forma.
Inoltre credo che è molto forte l’influenza che questi luoghi , che inevitabilmente ci riportano ad un mondo ancestrale, esercitano sull’uomo e la loro capacità di modificarne i comportamenti.
Salvatore Esposito